CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

La società Fork Up srl, con sede legale in 76011 Bisceglie (BT), Via Bruxelles n. 24, codice fiscale e partita IVA 05210930722 (d’ora in avanti “Fork Up”), è un’azienda che si pone tra le maggiori ed efficenti nell’ambito della gestione e vendita di ricambi per carrelli elevatori. Punto di riferimento per chi cerca qualità, professionalità e la competenza di persone che, seppur giovani, sono altamente capaci di soddisfare ogni esigenza in fatto di pezzi di ricambio (d’ora in avanti i “Prodotti”).

Le presenti condizioni generali di vendita (d’ora in avanti le “Condizioni Generali”) disciplinano la vendita dei Prodotti da Fork Up al cliente (d’ora in avanti il “Cliente”), intendendosi per tale qualsiasi soggetto giuridico che acquisti i Prodotti nell’ambito della propria attività imprenditoriale, artigianale, commerciale o professionale e, pertanto, con espressa esclusione di ogni possibile applicazione delle disposizioni di cui al d.lgs. 206/2005 e successive modifiche (Codice del Consumo) o, comunque, di qualsiasi disposizione a tutela dei consumatori.

1. Accettazione delle Condizioni Generali

1.1 Le presenti Condizioni Generali e gli Ordini (come di seguito definiti) costituiscono gli unici documenti contrattuali che compongono il contratto di vendita dei Prodotti tra Fork Up e il Cliente (d’ora in avanti il “Contratto di Vendita”). Qualsiasi diversa o aggiuntiva condizione d’acquisto dei Prodotti che venga richiesta dal Cliente s’intende sin d’ora inefficace, salvo essa non venga accettata da Fork Up espressamente e in forma scritta.
1.2 Il Contratto di Vendita s’intende concluso con l’accettazione da parte di Fork Up, anche solo parziale, dell’ordine dei Prodotti inviata dal Cliente attraverso qualsiasi modalità consentite, ivi incluso il sito internet forkup.it (d’ora in avanti il “Sito”) in conformità alle modalità, ai termini e alle condizioni di cui al documento “Condizioni Generali d'Uso” in vigore al momento dell’invio di ciascun ordine (d’ora in avanti gli “Ordini”). Trascorsi 5 giorni lavorativi senza che Fork Up abbia comunicato con qualsiasi modalità al Cliente il rifiuto, anche solo parziale, di un Ordine, quest’ultimo si intenderà integralmente e tacitamente accettato. Effettuando un Ordine, il Cliente dichiara di avere preso visione e di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali.
1.3 Fork Up potrà, a suo insindacabile giudizio, trasferire qualsiasi Ordine a qualsiasi società appartenente al “Gruppo Fork Up”, intendendosi per tale l’insieme delle società direttamente o indirettamente controllate da Fork Up, nonché le società ad esse collegate e/o da esse controllate.
1.4 Eventuali acconti sul prezzo dei Prodotti versati dal Cliente saranno infruttiferi di interessi o altri compensi in favore di quest’ultimo. Nell’ipotesi di mancato ritiro dei Prodotti ordinati nel termine assegnato o previsto contrattualmente, gli acconti resteranno definitivamente acquisiti da Fork Up, fermo restando il diritto di Fork Up di agire per l’integrale pagamento del prezzo dei Prodotti e per il risarcimento dell’eventuale maggior danno.
1.5 Fork Up potrà, a suo insindacabile giudizio, modificare in tutto o in parte e in qualsiasi momento le presenti Condizioni Generali, dandone comunicazione al Cliente con modalità idonee, ivi inclusa la relativa pubblicazione sul Sito. Resta in ogni caso inteso che la versione delle Condizioni Generali efficaci in relazione a ciascun Ordine sarà quella in vigore al momento dell’invio dell’Ordine medesimo da parte del Cliente.

2. Termini di Consegna

2.1 I termini di consegna dei Prodotti decorrono dalla data di accettazione dell’Ordine, intendendosi per tale la data di accettazione tacita dell’Ordine di cui al paragrafo 1.2 che precede o, se antecedente, quella in cui Fork Up trasmetterà al Cliente all’indirizzo email indicato dal Cliente la conferma dell’Ordine stesso. I termini sono sempre calcolati in giorni lavorativi (dal lunedì al venerdì di ogni settimana) e devono in ogni caso intendersi come meramente indicativi e non essenziali.
2.2 Fork Up evaderà gli Ordini nel minore tempo possibile, tenuto in ogni caso conto delle proprie esigenze organizzative e commerciali e, ove ritenuto utile o necessario ad esclusiva discrezione di Fork Up, anche in più consegne ripartite, che il Cliente accetta sin d’ora. Negli inderogabili limiti di legge, in nessun caso Fork Up sarà responsabile nei confronti del Cliente in caso di riduzione dei quantitativi forniti in conseguenza di accettazione parziale del relativo Ordine o di eventuali ritardi nella consegna dei Prodotti.

3. Vendita e Consegna dei Prodotti

3.1 Laddove l’Ordine non preveda alcun luogo di consegna dei Prodotti, essa avverrà presso la sede legale di Fork Up o presso uno dei depositi da quest’ultima indicati. Per l’effetto, Fork Up sarà liberata dal rischio di perimento e/o avaria dei Prodotti dal momento della loro messa a disposizione per il ritiro da parte del Cliente o di chi questi abbia designato per il ritiro stesso.
3.2 Laddove, invece, l’Ordine preveda la consegna dei Prodotti in un luogo specifico, essa sarà disciplinata dall’art. 1510, 2° comma del codice civile. Pertanto, la consegna dei Prodotti al Cliente s’intenderà perfezionata con il relativo affidamento al vettore e/o allo spedizioniere incaricato del trasporto. Da tale momento, indipendentemente dal soggetto designato a sostenere le spese di trasporto, ogni rischio attinente e/o conseguente il perimento e/o l’avaria dei Prodotti durante il trasporto è a carico esclusivo del Cliente.
3.3 Fermo quanto sopra e senza che ciò rappresenti, ancorché implicitamente, una deroga al regime generale previsto dai paragrafi che precedono, al momento della consegna dei Prodotti in conformità a quanto previsto dalle presenti Condizioni Generali, il Cliente è tenuto a verificare che: i. Il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nelle relative fatture di vendita; ii. L’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato. Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli ordinati, devono essere immediatamente contestati al corriere o allo spedizioniere che effettua la consegna, apponendo la dicitura “RITIRO CON RISERVA DI VERIFICA” sull’apposito documento accompagnatorio e confermati, entro il termine tassativo di 5 (cinque) giorni lavorativi dalla data della consegna, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata alla sede legale di Fork Up e a quella del corriere o, in alternativa, esclusivamente con riferimento a Fork Up, a mezzo PEC all’indirizzo pec@pec.forkup.it.
3.4 Il Cliente è altresì tenuto a verificare, entro il termine tassativo di 5 (cinque) giorni lavorativi dalla consegna dei Prodotti, la presenza di eventuali danni o anomalie occulte dei medesimi, nonché la loro corrispondenza, quantitativa e qualitativa, ai Prodotti ordinati e a segnalare tali circostanze a Fork Up (e, se del caso, al corriere), a pena di decadenza, entro il predetto termine a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o PEC.
3.5 In caso di mancato rispetto dei suddetti obblighi da parte del Cliente, i Prodotti saranno in ogni caso da considerarsi conformi all’Ordine ed esenti da vizi e difetti, anche occulti.
3.6 Nel caso in cui una domanda o azione di Fork Up nei confronti del corriere o spedizioniere incaricato del trasporto dei Prodotti debba ritenersi inammissibile per fatto o colpa imputabile al Cliente o al destinatario da questi designato per il ritiro dei Prodotti, Fork Up sarà sollevata da qualsiasi responsabilità nei confronti di terzi o del Cliente stesso, il quale dovrà inoltre tenere indenne e manlevare la stessa Fork Up da ogni conseguenza negativa derivante dall’inammissibilità della domanda nei confronti del corriere o spedizioniere.
3.7 Il Cliente si impegna a conservare il duplicato del documento di trasporto o della lettera di trasporto e, su richiesta, a trasmetterne immediatamente copia a Fork Up.
3.8 In qualsiasi caso di perimento e/o avaria dei Prodotti nel momento in cui il relativo rischio sia ancora a carico di Fork Up, la responsabilità di quest’ultima sarà limitata alla riparazione o sostituzione dei Prodotti periti o danneggiati, con esclusione della risarcibilità di qualsivoglia diverso od ulteriore pregiudizio eventualmente subito e/o reclamato dal Cliente.

4. Prezzi e fatturazione

4.1 I prezzi dei Prodotti, che Fork Up si riserva la facoltà di variare in ogni momento, a sua discrezione, dandone comunicazione al Cliente con qualsiasi modalità, ivi inclusa la pubblicazione sul Sito, sono da intendersi al netto di IVA e di ogni altra tassa o imposta e di ogni ulteriore costo accessorio quali, senza limitazione, i costi di trasporto e assicurazione. I prezzi applicabili saranno quelli indicati nei listini in vigore al momento di ricezione di ciascun Ordine, salva l’applicazione di eventuali sconti (in denaro o in natura), che potranno essere di volta in volta applicati ove specificamente concordati in forma scritta.
4.2 Eventuali contestazioni in merito alle indicazioni contenute nelle fatture di vendita dovranno essere comunicate dal Cliente a Fork Up, a pena di decadenza, entro il termine tassativo di 5 (cinque) giorni lavorativi dal relativo ricevimento, a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento o PEC.

5. Termini di Pagamento

5.1 I termini di pagamento si intendono strettamente tassativi. I pagamenti devono avvenire alla data indicata nella fattura o in altro documento contabile consegnato da Fork Up al Cliente, indipendentemente dalla data di consegna dei Prodotti.
5.2 Ogni ritardo darà a Fork Up il diritto di far decadere il Cliente da qualsiasi eventuale beneficio del termine per tutte le forniture effettuate e dal beneficio di eventuali sconti a esso concessi, nonché il diritto di sospendere ogni ulteriore consegna, anche se relativa a Ordini diversi e di annullare gli Ordini stessi, senza che ciò comporti alcun pregiudizio per ogni altro ulteriore diritto di Fork Up.
5.3 In caso di mancato e/o ritardato e/o parziale pagamento, il Cliente dovrà corrispondere a Fork Up, senza pregiudizio alcuno per ogni ulteriore diritto di quest’ultima e senza necessità di preventiva messa in mora, gli interessi moratori sulla somma non pagata, dalla data di scadenza, nella misura di cui al d.lgs. 231/2002 e successive modifiche.
5.4 L’eventuale applicazione di interessi in qualsiasi caso di dilazione di pagamento, in qualsiasi forma concessa, anche per mezzo di titoli di credito, avverrà al tasso suindicato, salvo che venga diversamente convenuto per iscritto.
5.5 Il Cliente non potrà, per nessuna ragione, promuovere azioni o riconvenzioni contro Fork Up e/o sollevare eccezioni senza avere prima puntualmente adempiuto a tutti i pagamenti a essa dovuti nei modi e nei termini pattuiti. Eventuali inadempimenti di Fork Up non consentono al Cliente di sospendere e/o ritardare i pagamenti dovuti.

6. Luogo di Pagamento

6.1 Tutti i pagamenti s’intenderanno effettuati alla sede legale di Fork Up, non considerandosi deroga l’eventuale possibilità accordata al Cliente di pagare quanto dovuto, in tutto o in parte, per mezzo di titoli di credito, ricevute bancarie od altri strumenti, ovvero a mezzo di domiciliazione bancaria o postale.

7. Garanzia e Responsabilità

7.1 Negli inderogabili limiti di legge, Fork Up non presta alcuna garanzia in relazione ai Prodotti venduti, essendo gli stessi non di propria fabbricazione e dichiarando il Cliente di essere a conoscenza e di espressamente accettare tale circostanza. Nello specifico Fork Up non risponde per vizi attinenti la qualità dei materiali, la loro lavorazione e la conformità dei Prodotti alle specifiche tecniche contenute nei documenti illustrativi e/o esplicativi che li accompagnano e/o comunque evincibili dalle dichiarazioni dei relativi costruttori.
7.2 In caso di ritenuta difettosità del Prodotto, fermo restando l’obbligo di segnalazione nei termini di cui al paragrafo 3.4, Fork Up provvederà pertanto, previa sommaria verifica tecnica del medesimo, a segnalare la circostanza al relativo produttore, senza che da ciò derivi a carico di Fork Up alcun obbligo di provvedere alla riparazione o sostituzione del Prodotto o della parte di esso che venisse accertata essere difettosa.

8. Assistenza Tecnica

8.1 Ogni eventuale assistenza tecnica offerta da Fork Up non esimerà il Cliente dall’obbligo di verificare i Prodotti e di assicurarsi in merito all’adeguatezza degli stessi per le finalità cui sono destinati.

9. Informativa Privacy

9.1 Ai sensi del Regolamento Europeo n. 679/2016 e della normativa nazionale e delle relative eventuali modifiche (“Normativa Privacy Applicabile”), il Cliente, sulla base dell’informativa seguito riportata, autorizza Fork Up al trattamento dei propri dati personali, il cui conferimento debba ritenersi funzionale all’esercizio dell’attività disciplinata nelle presenti Condizioni Generali, ivi inclusi, a titolo esemplificativo, numeri telefonici, indirizzi email, domini web ecc., con facoltà della stessa di utilizzarli anche per finalità di carattere commerciale o promozionale, nonché di comunicare tali dati personali ad eventuali partners commerciali al fine di poter incrementare la visibilità del Cliente, in relazione ai Prodotti venduti da parte di Fork Up allo stesso.
9.2 Ai fini della gestione delle forniture e dei relativi ordini, i dati personali dell’Acquirente saranno conservati negli archivi informatici e/o cartacei di Fork Up.
9.3 Gli incaricati del trattamento dei dati personali saranno per il Cliente gli addetti alla gestione dei sistemi informativi.
9.4 Fork Up si impegna a trattare i dati forniti dal Cliente nel pieno rispetto della Normativa Privacy Applicabile.
9.5 Il Cliente potrà rivolgersi a detti uffici, presso i quali sono altresì depositati gli elenchi aggiornati di tutti i responsabili del trattamento dei dati personali, per esercitare i diritti previsti dal sopra indicato articolo.

10. Riserva di Proprietà

10.1 I Prodotti si intendono compravenduti con la riserva della proprietà che verrà trasferita al Cliente al momento del loro integrale pagamento.
10.2 Il Cliente adotterà ogni misura necessaria per proteggere il diritto di proprietà di Fork Up sui Prodotti non integralmente pagati, ivi inclusa, senza limitazione, la registrazione della riserva di proprietà nei documenti contabili del Cliente. Inoltre, fermo restando quanto precede, il Cliente dovrà puntualmente informare Fork Up in relazione a qualunque atto od azione di terzi in relazione ai Prodotti, nonché di qualsiasi evento che ne abbia determinato o possa determinarne la distruzione o il danneggiamento.
10.3 La riserva di proprietà non pregiudica quanto stabilito all’articolo 3 in relazione al passaggio del rischio in conseguenza della consegna dei Prodotti.

11. Marchio

11.1 Il presente Contratto di Vendita non conferisce al Cliente alcuna licenza e/o facoltà d’uso, in qualsiasi forma, dei marchi e/o segni distintivi che contraddistinguono i Prodotti e/o che siano comunque di titolarità di o concessi in licenza d’uso a Fork Up e/o ad altra società del Gruppo Fork Up (congiuntamente, i “Marchi”). Il Cliente si impegna espressamente a non utilizzare in funzione distintiva e a non registrare, ovunque nel mondo, segni distintivi che siano identici o simili ai o, comunque, confondibili con, i Marchi.
11.2 Il Cliente dovrà comunicare preventivamente per iscritto al Servizio Marketing di Fork Up ogni campagna di vendita, attività promozionale o pubblicitaria in relazione ai quali il Cliente chiede l’autorizzazione all’uso dei Marchi e per finalità della promozionali o pubblicitarie. Il Cliente si impegna ad astenersi da qualsiasi utilizzo dei Marchi prima di essere stato debitamente a ciò autorizzato per iscritto da Fork Up e si obbliga a rispettare i termini e le condizioni di utilizzo che verranno a tale scopo comunicate da Fork Up.
11.3 Fermo restando quanto precede, Fork Up valuterà a propria esclusiva discrezione tale richiesta di autorizzazione e sarà libera di concedere tale autorizzazione o meno. In nessun caso la mancata risposta alla richiesta di autorizzazione potrà intendersi quale silenzio assenso o consenso tacito.
11.4 Fermo restando quanto precede, Fork Up si riserva il diritto di effettuare verifiche ed ispezioni senza alcun preavviso presso le sedi e gli stabilimenti del Cliente, ovunque ubicati, allo scopo di verificare il rispetto, da parte del Cliente, di quanto previsto al presente articolo.

12. Forza Maggiore

12.1 Fork Up non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile in relazione a inadempimenti (totali o parziali) del presente Contratto di vendita nelle ipotesi in cui si verifichi un caso di forza maggiore che comportino ritardi nel processo distributivo e/o di movimentazione dei Prodotti, ivi incluse, senza limitazione alcuna, le seguenti: totale o parziale interruzione e/o sospensione del lavoro determinati da qualsiasi agitazione sindacale o sciopero, compresi quelli aziendali, guasti e/o interruzioni nel funzionamento degli impianti, ritardi dovuti ai fornitori, difficoltà di approvvigionamento di materiali, interruzioni nei trasporti, blackout energetici, incidenti e, in generale, qualsiasi circostanza che trascenda il diretto controllo di Fork Up.

13. Legge Applicabile e Foro Competente

13.1 Il Contratto di Vendita è disciplinato dalla e deve essere interpretato in conformità alla legge italiana.
13.2 Per qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra Fork Up e il Cliente in relazione al Contratto di Vendita, sarà competente in via esclusiva il Foro di Trani.

Chi Siamo

FORK UP nasce nel 1998, dall’iniziativa di Domenico Tattoli e Carlo Gangai, che decidono di mettere a frutto la lunga esperienza maturata nel settore dei carrelli elevatori.
Il progetto aziendale viene concepito e realizzato personalmente dai soci, sia nella fase iniziale, che vede la nascita di una piccola realtà organizzata sul modello del più avanzato sistema di gestione aziendale, sia nella fase successiva che rispecchia la sua attuale struttur


Leggi tutto

Fork Up s.r.l.

P.IVA: 05210930722

Cap.Soc. 100.000,00 Eur

R.E.A.: 112861

Contatti

email: info@forkup.it

Telefono: 0803929270

fax: 0803993037

Via Bruxelles, 24 
76011 Bisceglie (BT)

     

© Copyright 2019 Fork Up s.r.l. P.IVA 05210930722 · Privacy · Utilizzo dei cookies · Condizioni Generali d'Uso · Condizioni Generali di Vendita · Tutti i diritti Riservati.

Powered by Infinity CMS